Come far conoscere la tua attività online

Come far conoscere la tua attività online

Sempre più spesso si sentono notizie di negozi che chiudono bottega e vendono la propria attività. Quando mi capita di leggere queste notizie, mi chiedo se i proprietari avessero investito o meno nel pubblicizzare la propria attività in rete. E spesso, cercando su internet i siti delle loro attività mi trovo di fronte a pagine costruite male (il fai-da-te non dà frutti) o addirittura ad aziende che in rete non ci sono proprio.

Se anche tu che stai leggendo questo articolo sei tra questi  forse è il caso che corri ai ripari perchè, ad oggi, più del 56% degli italiani compra online e un numero ben più alto si informa sui prodotti e servizi offerti da un'attività attraverso il suo sito.

Ma, purtroppo, avere un sito internet da solo non basta. Hai mai provato a ricercare il servizio che offri su Google? Probabilmente verranno mostrati migliaia (se non milioni) di risultati. Va da se che la competizione, quindi, è parecchio alta ed il fatto che gli utenti, generalemente, tendono ad accontentarsi dei risultati della prima pagina non ti aiuta.

Anche se tutto questo sembra spaventoso o impossibile da poter gestire, puoi stare tranquillo. Esistono, fortunatamente, professionisti del settore che si occupano di creare e ottimizzare siti internet.

Come creare il proprio sito internet

Come far conoscere la tua attività online 1

Come abbiamo già detto e per quanto io ne sia un fan, il fai-da-te non è consigliabile, in questo campo. Questo perchè la struttura ed il contenuto del sito della tua attività devono essere costruiti tenendo a mente svariati fattori che, oltre che dallo studio, sono dati dall'esperienza. E' quindi poco saggio improvvisarsi programmatori o ancora peggio SEO / SEM specialist. Fare di testa propria senza conoscere tutti quei fattori per cui i motori di ricerca ci premiano è infatti deleterio, in quanto potrebbe portare il proprio sito a peggiorare il proprio posizionamento.

Conviene quindi far svolgere il lavoro ad una web agency o quantomeno, se si hanno delle competenze pregresse, chiamarne una per una consulenza.

Detto ciò, se vuoi provare ad acquisire le conoscenze necessarie ci sono svariati manuali di HTML, CSS e utilizzo di CMS sia online che nelle librerie più fornite. Esistono anche dei corsi online, tra cui il nostro a cui ti rimando con questo link: Come creare il proprio sito Joomla.

Come aumentare la visibilità del tuo sito internet

Come detto in precedenza, purtroppo, creare o far creare per la tua attività un sito internet non basta ad assicurarti visibilità e quindi traffico (inteso come numero di persone che visitano il tuo sito). C'è bisogno che lo stesso sia ottimizzato per le ricerche e che i contenuti al suo interno siano interessanti e coinvolgenti. E' qui che entra in gioco la figura professionale a cui ho accennato prima: il SEO / SEM specialist. Questi si occuperà di studiare le parole chiave scritte dagli utenti e che potrebbero portare al tuo sito, tenendo presente il settore in cui operi e, insieme al copywriter (che si occupa di realizzare testi ed articoli) popoleranno il tuo sito di contenuti scritti per clienti modello della tua attività.

Questo sito web usa i cookies. Usa i cookies per gestire alcune funzionalità, quali navigazione, autenticazione, commenti, etc. Utilizzando il nostro sito web, accetti l'utilizzo dei cookies.